La nostra guida su come venire bene nei selfie

Come fare un selfie perfetto da cheese… e fare una gran “figurina”!

La nostra guida su come fare un selfie

Guardiamo in camera. Sorridiamo e… click! Oggi sul nostro blog parliamo di un argomento che tornerà utile a chi ama scattare fotografie: come fare selfie perfetti?

Ammettiamolo: tutti ne abbiamo scattato almeno uno. Non a caso sono fra i contenuti più diffusi sui social network e l’hashtag #selfie impazza su Instagram. E poi la moda di imprimere nella memoria (questa volta digitale) qualcosa che abbiamo fatto fa parte della nostra quotidianità. Così facile… da essere a portata di tasca e dito.

Basta preoccupazioni: come venire bene nei selfie anche se non ci riesci mai? Basta qualche piccolo accorgimento.

Ci serve una buona fotocamera

Sarebbe un peccato metterci di tutto impegno, creare un set con la luce perfetta, sistemarci e poi… buttare tutto nel cestino dello smartphone perché la fotocamera che monta è terrificante.

Con i modelli più recenti possiamo tirare un sospiro di sollievo, la battaglia fra i modelli si combatte proprio qui, fra megapixel e funzionalità sempre più potenti per trovarci selfie fatti bene.

Ok, questo non è proprio un consiglio, piuttosto una requisito fondamentale!

Inquadratura: partiamo dall’abc

Regola numero per un bel selfie: prestare attenzione all’inquadratura.

Potrebbe sembrarti scontato ma così non è. L’angolazione in questi casi è quello che fa la differenza fra una foto da scartare e la prossima immagine di profilo. I selfie seguono regole proprie, anche se è sempre utile tenere a mente le istruzioni base per ottenere una fotografia fatta come si deve. Quindi ci serve una buona luce, una qualità della fotocamera frontale accettabile e una buona angolazione.

Allunghiamo il nostro braccio e teniamolo ben teso appena appena sopra il livello del viso. In questo modo dovremmo evitare strane distorsioni!

📸 PRO TIP: sperimenta e cerca l’angolazione che ti valorizza maggiormente, insomma metti a fuoco il tuo talento!

Condisci con un pizzico di originalità

Non parliamo di pose particolarmente strampalate, ma c’è sempre modo di scattare un selfie originale giocando con i colori, le inquadrature, il contesto e il nostro volto.

In una parola sola: dobbiamo avere ben chiaro cosa vogliamo valorizzare!

Hey, guarda in camera!

Possiamo confidarlo. Almeno il 90% di noi fa questo piccolo errore. Allora semplicemente imponiamoci di guardare bene verso l’obiettivo e potremmo rimanere stupiti dal netto miglioramento del risultato finale.

😎 COME FANNO GLI ESPERTI: usano la fotocamera posteriore che è anche la più potente! Certo, ci vuole un po’ di pratica. Ed è anche la risposta corretta per chi ha un modello molto vecchio di telefono e si chiede come fare selfie senza fotocamera interna?

Lo sfondo fa sempre parte della fotografia

Fa parte della nostra idea creativa anche lo sfondo che è perfetto per aiutarci a raccontare meglio noi stessi e trasmettere un particolare stato d’animo. Ma…

Non inquadrare mai quello che non deve essere visto!

Facciamo molta attenzione a quello che appare dietro il nostro volto. Soprattutto se siamo amanti dei selfie scattati davanti allo specchio!

È finalmente il tempo di sorridere

Su questo non possiamo proprio transigere. 😁

Su di un selfie o si sorride o si… sorride! Facile, no? È così bello trasmettere il senso di buonumore e, credici che su questo siamo esperti, fa piacere a tutti apparire in una posa che sprizza gioia da ogni poro nei ricordi più belli della nostra vita.

In fondo gli album che realizziamo sono più o meno questo: un concentrato di felicità adesiva!

Crea album con le tue fotografia tarsformando le tue immagini in figurine

E poi è inutile negare che si tratti dell’ingrediente segreto per il successo di un autoscatto. Quindi… pronti? Dite selfie-cheese!

Non dimenticare l’editing

E ora che abbiamo i nostri selfie belli e originali?

Manca solo un passo per trovarci fra le mani una fotografia artistica e, soprattutto, perfetta: un po’ di post-produzione!

Nulla di complicato, eh, né che ti porti via ore ed ore. A volte piccoli bilanciamenti di colore fanno miracoli e avrai trasformato un buon selfie in una fotografia dove tutto racconta una grande storia e sarai riuscito a porre l’attenzione sui giusti elementi!

App, app everywhere!

Per fare piccole modifiche, ma non solo! Come siamo soliti dire da anni c’è un’app per tutto!

Quando parliamo di fotografia, poi, la lista della spesa è interessante fra le applicazioni per scattare foto, quelle per modificarle, altre specifiche per piccole azioni come modificare le imperfezioni del viso oppure quelle particolarmente creative che permettono selfie originali e artistici.

È il caso di dirlo: chi più ne ha(pp) ne metta!

Tutto per prepararci a ricreare un autoritratto d’autore!

Li condividiamo su WhatsApp, altre volte li abbiamo pubblicati sui social o ci divertiamo a mandarli ai nostri amici quando siamo in vacanza per scatenare la loro invidia.

Ma conosci un modo incredibile che di sicuro i tuoi amici ancora non hanno provato? Noi sì: il tuo selfie che si trasforma in figurina.

È facile e completamente gratis, ti basta cliccare sull’immagine qui sotto. Vedilo come il nostro regalo per farti scoprire il lato magico delle fotografie!

Come fare selfie perfetti e trasformarli in figurine adesive